Archivio mensile:luglio 2016

GELATO AL TAHIN e CIOCCOLATO

13835650_10209981884094569_1493022621_o

Finalmente, dopo aver quasi abbandonato la mia collega di blog a se stessa, ritorno a pubblicare una mia ricetta. Non che non abbia cucinato, si capisce. Ma il turbinio della vita quotidiana, gli andirivieni da e per Roma, le commissioni giornaliere ed un piccolo lavoro iniziato mi hanno tenuta lontana dalla tastiera del pc e dalla possibilità di concretizzare in un nuovo articolo una delle mie tante creazioni molte delle quali sono rimaste degli unicum non fotografati e non ricettati.

Però, per farmi perdonare, pago il fio della mia lunga assenza con una ricetta golosa,semplice ed estiva… che più estiva non si può. Ebbene sì, il SIGNOR GELATO. Io l’ho realizzato con la mia gelatiera insostituibile ma con opportuni accorgimenti e con un po’ di tempo è fattibile anche in modo ancora più manuale.

GELATO AL TAHIN E CIOCCOLATO

13835636_10209981881094494_1424301511_o (1)

 

 

  • 50 g di tahin chiaro
  • 50 g di cioccolato fondete
  • 600 ml di panna da montare di soia
  • 30 g di cacao amaro

Procedimento:

in 200 ml di panna ( ovvero una confezione) sciogliere il cioccolato fondente a fiamma dolce. Una volta sciolto, frullare questo ed il resto degli ingredienti con il frullatore ad immersione e  porre in frigo a riposare un’ora. Inserire poi nella vaschetta della gelatiera seguendo le istruzioni della casa madre.

Appena fatto, risulta mantecato e gonfio alla perfezione e dal gusto particolare. Servire con granella di nocciole, o sesamo o scaglie di fondente.

Provatelo davvero perché stupisce per la sua cremosità!

Sformato di verdure estive

DSC00631

Ingredienti:

un peperone rosso
un peperone giallo
una melanzana viola
un paio di  zucchina
una grossa cipolla
3/4 pomodori maturi
olio evo
pane carasau
basilico
sale
pepe

DSC00617

Procedimento:

pulire e tagliare a pezzetti i peperoni, la melanzana e la zucchina e cuocere separatamente in padella antiaderente con un filo di olio. Soffriggere la cipolla e aggiungere i pomodori precedentemente frullati e lascia andare a fiamma media. Unire poi tutte le verdure alla salsa di pomodoro e cuocere per un altro quarto d’ ora. Aggiungere abbondante basilico ed aggiustare di sale e pepe. In una teglia comporre lo sformato altrnando i fogli di carasau (bagnato velocemente in acqua,basta anche un secondo) al composto di verdure, fino ad arrivare al bordo della teglia. sull ultimo strato un filo di olio e una grattata generosa di pepe. infornare coperto da foglio di allominio per 40 minuti a 200° e gli ultimi 5 minutilevare l alluminio per far formare una bella crostivìcina croccante.

nade in the kitchen

cook, bake, love.

Green Cuisine

Concilier bien-être et gourmandise...

BACCHE DI GINEPRO E RADICI INGOMBRANTI

Storie di disobbedienza culinaria (blog vegano)

Green Kitchen Stories

The healthy vegetarian recipe blog

Gocce D'Aria

il blog della Daria

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: