Archivi tag: cumino

Lenticchie all’ indiana al cocco

DSC00893

Ingredienti:

due manciate di lenticchie rosse decorticate

due spicchi di aglio

uno scalogno

una carota

un pezzo di zenzero fresco

due cucchiai di olio di sesamo

tre cucchiai crema di cocco

un cucchiaino cumino

un cucchiaino raso di curcuma

un pizzichino di cannella

un chiodo di garofano

sale

una tazza di acqua

DSC00894

Procedimento:

Mettere in ammollo le lenticchie. Nel frattempo tagliare finemente l’ aglio e lo scalogno e lo zenzero, le catote a rondelle e mettere in una padella con l’ olio di sesamo. Lasciar rosolare a fuoco medio basso finchè non imbiondisce. Aggiungere le spezie e lasciar andare per altri 5 minuti a fuoco basso. Sciaquare le lenticchie e aggiungele insieme all’ acqua. Chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco basso fino a far assorbire l’ acqua. Quando le lenticchie saranno morbide aggiustare di sale e aggiungere la crema di cocco, e continuare a cuocere(sempre con coperchio) finchè risulti una bella consistenza cremosa. Si può accompagnare a del pane bruscato o a riso basmati profumato al limone.

 

 

Fagottini speziati

DSC00835

Ingredienti:

farina

olio evo

lenticchie

cipolla

carota

sedano

passata di pomodoro

spezie(cannella, peperoncino, cumino in polvere, curcuma, pepe bianco)

sale

DSC00830

Procedimento:

Per la farcia fare il classico soffritto sedano carota e cipolla con un filo di olio evo,  aggiungere la passata di pomodoro e lasciare andare a fuoco alto per qualche minuto. Poi le lenticchie precedentemente lessate, coprire il tutto con un po’ di acqua e far asciugare a fuoco basso. Quando le lenticchie cominceranno a sfaldarsi, aggiungere le spezie assaggiando in corso d’ opera in base ai propri gusti personali. Aggiustare di sale.  lasciare raffreddare il composto. Per la pasta unire la farina con l acqua e un po’ di olio extra vergine di oliva( in proporzione circa un terzo dell’ acqua), deve risultare un composto abbastanza sodo, ma non troppo. Tirare con un matterello la pasta spessa circa due millimetri. Ritagliare dei quadrati e farcire al centro. Ripiegare a triangolo, sigillando bene i bordi. Infornare a 180° per 20/25 minuti.

 

 

Crocchette di riso

DSC00772

Ingredienti:

riso integrale già cotto

zucchine

carote

pomodori secchi

farina di polenta fioretto

aglio in polvere

timo fresco

cumino in polvere

curcuma

sale

pepe

olio evo

Procedimento:

Mettere in una ciotola metà del riso e frullare con il monipiner. Aggiungere il resttante riso. Unire zucchine e carote grattuggiate, i pomodori secchi tagliati finemente , il timo e le spezie. Aggiustare di sale e pepe e mischiare bene. Aggiungere poco alla volta la farina di polenta, mischiando ancora e eventualmente aggiungerne altra. Non deve risultare molle, nè troppo duro. Formare le crocchette e passarle nella farina di polenta, scuotere l’ eccesso e mettere su una teglia rivestita di carta forno. Un filo di olio di oliva e infornare a 220° per una mezz’ ora circa, girando di tanto in tanto le crocchette.

DSC00763

 

 

Empanadas

DSC00750

Le empanadas sono dei fagottini a forma di mezzaluna , tipici dell’ Argentina, possono essere sia fritte che cotte al forno . Sia pasta sia  e soprattutto il ripieno variano a seconda delle regioni, delle disponibilità e dei gusti. Nelle regioni del nordest dell’Argentina le Empanadas presentano farina di manioca nell’impasto e patate nel ripieno e talvolta piselli o uvette, specie nelle zone di produzione dell’ uva . Nelle zone mitigate dai fiumi, invece è frequente che vengano aggiunte olive.

Ingredienti:

Per l’ impasto: farina, acqua, olio evo

Per il ripieno:

lenticchie lessate

cipolla

cumino

uvetta olive verdi

curcuma in polvere

olio di semi

DSC00754

Procedimento:

Preparare una classica sfoglia con la farina, l’ acqua e l’ olio. Lasciare riposare l impasto ottenuto coperto con la pellicola. Tagliare finemente la cipolla e lasciare appassire in padella con l’ olio d’ oliva e abbondante cumino. Una volta ammorbidito aggiungere le lenticchie ben scolate , le olive tagliate a rondelle e un po’ di uvetta. Lasciare insaporire il tutto per un paio di minuti a fuoco basso. togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Dividere la sfoglia in piccole pallette uniformi e stendere a un diametro di 12/15 cm, alta circa tre millimetri. Farcire con il composto e richiudere bene i bordi, evitando così che si aprano in cottura. Mischiare un po’ di curcuma con l olio di semi e spennellare il lato superiore. Disporre le empanadas su una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 170 ° fino a doratura.

Verdure al profumo asiatico

DSC00477-300x225

Ingredienti:
Peperone
Scalogno
Porro
Piselli
Patate
Pomodoro
Riso basmati
Granella di anacardi
Olio di sesamo
Cumino, zenzero e aglio in polvere
Curcuma
Salsa di soia
Buccia di lime grattata
Peperoncino in polvere
Procedimento:
Cuocere il peperone in forno, privarlo poi della buccia e tagliarlo in piccoli pezzi. Cuocere piselli e patate. Appassire in padella con l’ olio di sesamo il porro e lo scalogno, aggiungere poi i piselli e le patate già lessati,  il peperone a pezzi e il pomodoro privato dei semi tagliato a cubetti(tenendone da parte un pò). Aggiungere quindi la salsa di soia, tutte le spezie, una grattata di buccia di lime e la granella di anacardi .  A parte cuocere il riso. Comporre il piatto mettendo il riso, dandogli la forma con un coppapasta o semplicemente formando una palla con le mani. Aggiungere le vedure e guarnire con il pomodoro fresco

nade in the kitchen

cook, bake, love.

Green Cuisine

Concilier bien-être et gourmandise...

BACCHE DI GINEPRO E RADICI INGOMBRANTI

Storie di disobbedienza culinaria (blog vegano)

Green Kitchen Stories

The healthy vegetarian recipe blog

Gocce D'Aria

il blog della Daria

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

la tana del riccio

..with my own two hands..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: